CENTROHD - Huge Dictionaries

HOME >> T >> TA >> TAR

Frasi che contengono la parola tartarughe

, tra cui i dinosauri, i coccodrilli, i tecodonti, i sauropterigi (che potrebbero essere invece imparentati con le tartarughe), i rincocefali (un gruppo che Cope credeva includesse i rincosauri, che oggi si sanno essere arcosauromorfi basali, e i tuatara, che sono lepidosauri), e gli anomodonti, che oggi sono considerati sinapsidi.

. a concludere che le tartarughe fossero il sister group dei lepidosauri derivi principalmente da un bias nel campionamento (assenza di genomi sequenziati nelle regioni chiave dell'albero filogenetico). Una classificazione dei criteri di annotazione dei miRNAs, infatti, ha messo in discussione la diagnosi di molte sequenze precedentemente riconosciute come tali, incluse le quattro sequenze utilizzate da

. Oltre agli uccelli vi si trovano anche mammiferi (Istrice e Donnola), rettili (le tartarughe palustri) e anfibi (Bufo bufo e gli endemici Bufo siculus e Discoglossus pictus). Sensazionali avvistamenti recenti hanno confermato la presenza rarissima a Pergusa di esemplari in via d'estinzione in Italia come l'

. Vi vivono iguane marine e tartarughe marine. Le iguane terrestri vi sono state reintrodotte dopo l'estinzione della popolazione originaria avvenuta nel periodo della permanenza dell'esercito statunitense.

, attualmente, ritengono che le tartarughe siano derivate da rettili diapsidi che hanno perso le loro finestre temporali. Spesso, molti gruppi di anapsidi vengono variamente classificati nel gruppo dei

Sono stati ritrovati pendenti in giada con incisioni rappresentanti piccoli uccelli, tartarughe e pesci. L'oggettistica in giada della cultura di Liangzhu ha prevalentemente un colore bianco-latteo, a causa dell'origine da rocce di

La fauna del parco comprende in particolare volatili: si contano circa quaranta specie di anatre selvatiche, oche, aironi e altri uccelli migratori. Sono presenti inoltre alcune tartarughe provenienti dalla

) dell'America Centrale. Queste due forme, insieme ad altre meno conosciute, rappresentano la famiglia dei dermatemididi, un gruppo di tartarughe dalle caratteristiche peculiari, a volte incluse nel gruppo dei




Tutti i dati sono automaticamente, anche se accuratamente raccolti da fonti di pubblico accesso. Le frasi vengono selezionate automaticamente e non sono destinate ad esprimere le nostre opinioni. Il contenuto e le opinioni espresse sono esclusivamente a nome degli autori delle frasi.




CentroHD

info@centrohd.com

Ultimo aggiornamento pagina:

16 Marzo 2021

15:09:23