P


P A R O L A N D
               

RICERCA NEL SITO:





HOME > O06 > ovario


PAROLA : ovario

LUNGHEZZA : 06

ALFAGRAMMA : aioorv

ELENCO PAROLE CONTENUTE IN : ovario

di 02 lettere : ov va ar ri io
di 03 lettere : ova ari rio
di 04 lettere : ovar vari ario
di 05 lettere : ovari vario

ALCUNE PAROLE CHE CONTENGONO : ovario

ovarioli ovariolo mesovario lovario

FRASI CHE INIZIANO CON : ovario

ovario sci sorcio tre torero tic torico clic clorico club colubro cuce cuocer
ovario violai ovolai viviamo ovviamo viviate ovviate lucchetti riflessi usando
ovario viario ove vie ovolai violai ovoli violi ovolo violo usando ovvi si
ovario del muggine conservato col sale ani bombanza legrezza dissimilata in che
ovario portano loro ame rrimn su iiiicgoi griggimo in probit costumi
ovario asse centrale detto sul quale si inseriscono ramificazioni dette che
ovario del fiore che apre spaccandosi in due lasciando liberi infiorescenza cui
ovario ro cresce fra le si adopera spesso dal volgo come che assai duro che
ovario ro cresce fra le si adopera annua delle originaria asia fusto fiori
ovario con frutto anace ab dotazione favore membri famiglie addann ars come un
ovario aperta in ovario prostata tube falloppio vaso deferente vescicole
ovario prostata tube falloppio vaso deferente vescicole seminali aperta in
ovario ove alzare far la soffietto per ridestare la respirazione negli della
ovario attraverso un setaccio le uova separate ottenute grani vengono
ovario le strutture forma albicocca che sono prodotte dagli esemplari femminili
ovario collegato ovaia ovaia ovario aperture genitali ed urinarie unite in una
ovario supero bicarpellato frutti sono capsule due celle deiscenti in alcune
ovario infero uniloculare fioritura da aprile ottobre modifica frutti il frutto
ovario con almeno cinque logge ricche ovuli fiori degli agrumi sono generalmente
ovario semi infero mentre lo stigma bifido molto lungo sporgente ma protetto
ovario supero modifica frutti il frutto un achenio tetrachenio modifica
ovario sincarpico tre carpelli posto sopra inserzione chiamata supero del
ovario modifica diffusione habitat si trova lungo pendii rocciosi erbosi pascoli
ovario ingrossato centrale ed situato nella parte inferiore del pistillo quindi
ovario supero fiori sono ermafroditi impollinazione avviene tramite api altri
ovario allium ursinum fioritura aprile giugno modifica frutti il frutto del tipo
ovario sincarpico tre carpelli posto sopra inserzione supero del perianzio la
ovario supero formano un infiorescenza ombrella il frutto capsula si trovano
ovario supero bi carpellare si trova quindi nella parte superiore del perianzio
ovario inferiore uno stilo sottile insieme assomiglia vagamente agli iris
ovario supero bicarpellare impollinazione entomofila tramite insetti modifica
ovario infero nelle liliaceae supero si trova quindi in posizione chiaramente
ovario caratteri ritenuti pregevoli si ricombinerebbero sarebbero perduti uomo
ovario gli antocoridi sono provvisti della ghiandola odorifera metatoracica che
ovario infero uniloculare un solo stilo stigma profumato bifido diviso in due
ovario supero sincarpellare carpelli saldati insieme fioritura da maggio
ovario infero due carpelli sepali sono assenti molto ridotti per il fatto che il
ovario talvolta fiori periferici ombrella sono irregolari coi petali esterni
ovario porta due stili che si allargano alla base in un disco nettarifero frutti
ovario che confluiscono in un condotto impari primi sono detti ovidotti laterali
ovario apocarpico fiorisce da giugno luglio impollinazione tramite insetti
ovario supero sono piccoli verdastri riuniti in corte spighe il frutto edule in
ovario supero bi carpellare biloculare munito stilo unico stimma bifido
ovario monocarpellare supero impollinazione tramite farfalle anche notturne
ovario infero essere uniovulato uniloculare il frutto un achenio le asteracee
ovario infero bicarpellare biloculare fioritura da giugno settembre
ovario biloculare con stilo unico stigma bifido la belladonna fiorisce nel
ovario matura in un pericarpo carnoso che essere commestibile fiori che si
ovario supero uno carpelli interno un sottile rivestimento un interno
ovario che semplice carpelli esempi bacche sono il pomodoro uva la melanzana gli
ovario contiene il seme il quale invece deriva ovulo quindi il cciolo non un
ovario bicarpellare supero con stilo breve fioritura da marzo settembre
ovario supero formato da due carpelli fusi formanti due loculi spesso quattro
ovario supero bicarpellare impollinazione entomogama le foglie sono solito
ovario infiorescenza amento capolino ciazio cima corimbo ombrella pannocchia
ovario supero modifica frutti il frutto una capsula biloculare contenere diversi
ovario supero due carpelli fusi fioritura da agosto settembre impollinazione
ovario infero le loro foglie lucenti dotate lamine espanse sono sprovviste delle
ovario allungato frutti sono bacche marrone coperte da lunghe affilate spine le
ovario supero con un solo stilo molto lungo che fuoriesce vistosamente dal fiore
ovario sono questi gli organi provvisti nettari fioritura il periodo fioritura
ovario che essere supero oppure infero secondo il portamento delle piante
ovario normalmente bicarpellare si possono trovare anche affinit con una altra
ovario le antere sono normalmente libere mentre filamenti staminali sono adnati
ovario attraversa diametralmente il pericarpo dalla base alla sommit lo stilo
ovario infero situato sotto il punto inserzione dei petali evita che gli insetti
ovario lo stilo cilindrico semplice poco sporgente mentre lo stimma trilobo
ovario sono deiscenti per pori capsula poricida pori deiscenza si aprono
ovario che essere glabro papilloso nel fusto che essere pubescente oppure nelle
ovario supero ed uniloculare sormontato da due stili due stimmi la pianta
ovario questo uniloculare porta un solo ovulo termina apice con uno stilo bifido
ovario supero con stimma sessile il frutto una capsula oblunga verde forma fuso
ovario peduncolato il frutto una capsula uniloculare contenente semi in italia
ovario supero bicarpellare il frutto una capsula una bacca contenente semi
ovario infero il calice molto ridotto frutti sono bacche drupe modifica
ovario bicarpellare supero lo stilo persistente nel frutto fioritura sono specie
ovario bicarpellare supero lo stilo persistente nel frutto fioritura fiorisce
ovario supero bi tricarpellare sincarpico chiamato nel linguaggio corrente
ovario essere rotondo ellittico lineare embrione periferico ed in genere
ovario appunto al sopra lo stilo lo stimma nelle angiosperme si individuano
ovario pluricarpellare sincarpico possono richiudersi ognuno su stesso
ovario pluricarpellare apocarpico in quest ultimo caso ogni carpello originer un
ovario fiorisce da maggio luglio modifica diffusione habitat diffusa nella zona
ovario le inferiori lunghe del fiore il labello essere intero trilobato striato
ovario supero bi carpellare biloculare munito stilo unico stimma bifido la
ovario sulle trasformazioni che portano alla formazione del seme partire ovulo
ovario che deriva dalla saldatura una foglie carpellari fiore come nelle
ovario mentre un altro gamete fertilizza ovulo semi alcune piante assorbono
ovario infero biloculare due carpelli modifica frutti il frutto un achenio
ovario triloculare la fioritura avviene generalmente nel mese maggio frutti sono
ovario ma anche da altri organi del fiore come il ricettacolo parti del
ovario ci gli impedisce diventare caduco in altri casi come succede nella
ovario si accresce diviene sostegno per veri frutti semplici gli acheni generati
ovario dove presente il gamete femminile oosfera due gameti si fondono creano
ovario sono longistili provvisti papille stimmatiche nel fico mentre sono
ovario dei fiori in aprile si sviluppano gli insetti adulti ed maschi fecondano
ovario botanica ovulo botanica papilla botanica peduncolo botanica perianzio
ovario supero percettibile come una piccola espansione dello stelo sotto il
ovario infero semiinfero raggiungere un considerevole sviluppo in alcuni gruppi
ovario detto anche pistillo la parte femminile del fiore suddivisa in tre
ovario composto da uno carpelli una intermedia meno allungata volte assente
ovario suddiviso al suo interno in uno loculi gineceo monocarpico formato da un
ovario un organo cavo suddiviso in una logge loculi al cui interno si formano
ovario detto placenta infine la posizione reciproca ovario rispetto al
ovario rispetto al ricettacolo agli altri verticilli fiorali in base al numero
ovario detto uniloculare biloculare pluriloculare la suddivisione in loculi ha


HOME > O06 > ovario


3358423403 DR825BZ



Tutti i dati sono automaticamente, anche se accuratamente raccolti da fonti di pubblico accesso. Le frasi vengono selezionate automaticamente e non sono destinate ad esprimere le nostre opinioni. Il contenuto e le opinioni espresse sono esclusivamente a nome degli autori delle frasi.









info@centrohd.com





RANDOMAMAZON NEW!!

TIPOGRAFIA LAMPOESTAMPO

CENTROHD